• Lunedì 14 Luglio 2014 alle 8:59
Veggy la nuova patatina fritta vegana di Amica Chips. Com’è fatta

Cresce il consumo di cibo vegan, si diffondono a macchia d’olio i ristoranti vegani ed ora nasce un nuovo alimento per vegani: le amatissime patatine in busta. La novità è stata presentata dalla Amica Chips, che ha deciso di chiamare Veggy la sua patatina che sarà priva di qualsiasi elemento di origine animale, ma sarà realizzata con tre ingredienti: patate, spinaci e pomodori. La frittura avverrà infine con olio di girasole e sarà presto disponibile nei consueti centri di distribuzione.

Una nuova iniziativa in favore dei consumatori vegani, che insieme con quelli vegetariani hanno raggiunto i 4,2 milioni di persone in Italia nel 2014 e il cui numero sembra destinato a crescere ancora. L’ultima in ordine di tempo era stata la possibile apertura entro il 2015 di un supermercato dedicato al consumo vegan a Milano.

A precedere di pochi mesi questa novità la promozione di una catena di farmacie, Pharmavegana, riconoscibili per la propria disponibilità a supportare la scelta vegana e vegetariana. E sempre in questo 2014 apre il primo fast food vegan a Padova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 31312,09 > 31312,09