• Domenica 01 Maggio 2016 alle 8:59
Vendite prodotti biologici 2015: crescono nonostante la crisi e anche di molto. La tendenza degli italiani

Continuano a salire le vendite di prodotti e cibi biologici: secondo gli ultimi dati sulla crescita del settore bio nel 2015 elaborati dall’istituto di ricerche di mercato Nielsen, presentati da Assobio, il mercato del biologico italiano continua a crescere a dispetto della crisi e nell’ultimo anno il valore delle vendite di prodotti biologici è cresciuto di ben il 20% per un valore complessivo di 863,8 milioni di euro. Soddisfatto dell’andamento del mercato bio il presidente di AssoBio Zanoni, secondo cui il biologico rappresenta una soluzione sostenibile alle sfide ambientali, sociali e climatiche che l’umanità deve fronteggiare.

Secondo lo studio, tra i prodotti biologici più venduti in Italia ci sono le uova, le cui vendite nel 2015 hanno raggiunto un fatturato di oltre 61 milioni di euro attestandosi a quota +8,4% rispetto al 2014. A seguire troviamo le vendite di composte di frutta bio, che hanno registrato una crescita dell’8,2% fatturando oltre 60 milioni di euro; e le gallette di riso, che hanno segnato una crescita del 21,4% rispetto al 2014 e un fatturato di 50 milioni di euro.

La frutta fresca biologica si piazza al quarto posto con 42 milioni di euro di fatturato e una crescita del 12,4% rispetto all’anno precedente, mentre al quinto posto con un fatturato di 37 milioni di euro troviamo le bevande alla soia, una valida alternativa al latte per i consumatori vegetariani e vegani e per gli intolleranti al lattosio. L’incremento medio in valore più alto nel 2015 lo ha registrato l’olio extravergine d’oliva a quota + 47,7%.

Video: Caratteristiche e benefici prodotti bio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 68280,41 > 68280,39