• Lunedì 12 Marzo 2012 alle 14:59
Milano, Area C: presto nuove zone a traffico limitato

Non solo la cerchia dei Bastioni: presto, infatti, il provvedimento dell’Area C a Milano potrebbe estendersi anche ad altre zone della città. Il sindaco Giuliano Pisapia e l’assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran stanno, infatti, mettendo a punto nuove aree ristrette per le auto. I quartieri nei quali potrebbe entrare l’Area C potrebbero essere quelli di Figino, Lazzaretto, Greco e piazzale Libia, ognuno dei quali avrà però caratteristiche stabilite di comune accordo con gli stessi cittadini residenti.


Le ztl di quartiere avranno un diverso approccio e obiettivi finalizzati al decongestionamento del traffico in precise aree urbane, come  modellare la viabilità e la rete di sensi unici per tutelare dal traffico scuole, chiese e zone verdi. Nel frattempo il 17 marzo scadranno i termini per il pagamento degli ingressi effettuati nella Congestion Charge e non ancora regolarizzati.
 

Sarà possibile effettuare i pagamenti acquistando i ticket giornalieri o attivando il proprio codice pin in caso di automobilisti residenti nella Cerchia dei Bastioni. Intanto sono stati buoni i risultati ottenuti fino ad oggi dall’entrata in vigore dell’Area C che ha contribuito a ridurre il traffico in città e ad aumentare la velocità dei mezzi pubblici.

Video: Area C- Come funziona?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 31019,82 > 31019,81