• Lunedì 24 Luglio 2017 alle 8:59
Raccolta differenziata: aumenta quella del vetro soprattutto al Sud. Ultimi dati

Aumenta nel 2016 la raccolta differenziata del vetro che ha registrato un incremento del 2,1% rispetto al 2015, attestandosi a circa 1.864.000 tonnellate e gli incrementi più significativi si sono registrati al Sud (+6,5%) e al Centro (+4,2%), mentre al Nord, dove la raccolta è ormai consolidata, il dato è rimasto sostanzialmente stabile. Particolarmente importanti i dati registrati in Calabria (+35,3%), in Sicilia (+14,4%) e in Puglia (+10%), dove inaspettatamente la raccolta differenziata del vetro ha subito aumenti consistenti, mentre Lazio (+11,3%) e Umbria (+9,7%) si sono attestate come le regioni migliori.

Passando ai dati specifici riferiti alla raccolta pro capite nel 2016 si è attestata a 30,7 kg/ab, in aumento rispetto ai 30 kg/ab del 2015, con il Nord che si è confermato al primo posto con 39,4 kg per abitante seguito dal Centro con 27,6 kg/ab, e dal Sud dove si è registrato il valore medio di 21 kg/ab soprattutto grazie ai risultati della Sardegna (40,7 kg/ab), dell’Abruzzo (30,1 kg/ab) e della Campania (26,2 kg/ab).

Le tonnellate di vetro riciclate a livello nazionale sono state 1.687.553, con un incremento dell'1,6% rispetto al 2015 mentre il tasso di riciclo, ovvero il rapporto tra quanto riciclato e l'immesso al consumo, è cresciuto dal 70,9% del 2015 al 71,4%. L'immesso al consumo degli imballaggi in vetro nel 2016 a livello nazionale è stato di circa 2.364.052 tonnellate, con un aumento dello 0,9% rispetto al 2015 (2.342.845 tonnellate).

Video: Riciclo del vetro e lavorazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 31500,13 > 31500,13