• Domenica 08 Maggio 2016 alle 8:59
Rotterdam: nasce la prima foresta galleggiante. Progetto e sostenibilità

Nasce in Olanda, precisamente a Rotterdam, la prima foresta galleggiante realizzata dall’artista colombiano Jorge Bakker che ha dato vita alla Bobbing Forest, nelle acque del porto di Rotterdam. Proprio l’acqua del più grande porto d’Europa è stata usata come superficie per far crescere gli alberi. Come base per le radici sono state utilizzate delle boe non più utilizzate, recuperate dal Mare del Nord. Si tratta di un innovativo progetto di sostenibilità per la creazione di piccoli ecosistemi, delle piccole oasi in grado di produrre ossigeno e purificare l’aria, all’interno di una città industriale da più di 600 mila abitanti come Rotterdam.

Per sei mesi è stata messa alla prova la resistenza di vari tipi di piante all’interno di questo insolito contenitore e i test hanno dimostrato che l’olmo olandese riusciva a resistere bene in queste particolari condizioni. Il progetto realizzato è un sorta di acquario in cui sono state sistemate delle piantine, fissate su dei minuti copertoni, che riescono a mantenere l’equilibrio sul filo dell’acqua grazie a una serie di tiranti che li collegano a dei pesi posizionati sul fondale.

Si tratta di una città che crea uno spazio verde, prima inesistente, anche nell’area portuale. L’amministrazione di Rotterdam ha quindi commissionato alla società Mothership la messa a dimora dell’intera foresta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 58118,69 > 58118,68