• Martedì 07 Settembre 2010 alle 7:59
Nuova Peugeot iOn elettrica pronta a debuttare al Salone di Parigi 2010

La piccola city car elettrica firmata Peugeot è pronta a debuttare: la iOn rappresenta, insieme alle Mitsubishi i-MiEV e Citroen C-Zero, l’avanguardia delle elettriche di nuova generazione destinate a grandi numeri sul mercato europeo. La presentazione ufficiale arriverà in occasione del Salone di Parigi (2-17 ottobre) ed entro la fine dell’anno, secondo quanto annunciato, dovrebbe essere possibile anche in Italia noleggiare la piccola 4 porte elettrica francese. Caratterizzata, dal punto di vista estetico, da una forma bombata del cofano anteriore, con nuovo logo specifico del Leone in doppia finitura bianco madreperlato e cromato, esclusivo delle nuove Peugeot a emissioni zero, vanta la nuova scritta Full Electric sui parafanghi posteriori. La iOn sarà disponibile sette diverse colorazioni per la carrozzeria: due madreperlate, due metallizzate e tre colori pastello.


La Peugeot iOn si propone come una 4 posti elettrica al 100% pensata per la città, capace di garantire un’autonomia di 150 km (ciclo standard europeo), una ricarica completa della batteria in 6 ore semplicemente sfruttando una presa domestica e all’80% in 30 minuti da un terminale di ricarica rapida. Il costo di utilizzo dichiarato dalla Casa è di 1,5-2 euro per 100 km, a seconda che si ricarichi la iOn nelle ore diurne o nelle ore notturne o a tariffa ridotta.
 

La nuova iOn è a trazione posteriore con motore elettrico sincrono a magneti permanenti al neodimio da 64 CV (47 kWh) e 180 Nm da 0 a 2.000 giri/min. La velocità massima è di 130 km/h, mentre i più classici dati di accelerazione parlano di scatto da 0 a 100 km/h in 15,9 secondi, da 0 a 50 km/h in 5,9 secondi e i 400 metri con partenza da fermo in 20,7 secondi, e la batteria agli ioni di litio è del tipo a ossido di manganese (LiMn2O4).

In caso di necessità, durante la ricarica, tutto il gruppo batterie viene raffreddato dalla circolazione forzata di aria a temperatura ambiente o climatizzata, mentre l’invertitore, il caricatore a bordo, il convertitore Continuo/Continuo e il motore elettrico vengono raffreddati con la circolazione di acqua dal radiatore anteriore.

Video: Nuova Peugeot iOn 2011

Video: Peugeot Ion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 50648,54 > 50648,54