• Venerdì 10 Settembre 2010 alle 8:59
Scooter Mini: pronto a debuttare il due ruote elettrico al Salone di Parigi 2010

Non solo le quattro ruote: adesso anche gli scooter diventano elettrici. BMW Motorrad, il Gruppo bavarese, secondo alcune indiscrezioni, starebbe pensando a lanciare sul mercato una nuova linea di scooter elettrici a marchio MINI dopo aver esplorato questo nuovo terreno con il concept C1-e. La notizia, che era circolata già nei mesi scorsi, è stata confermata dall'apparizione sulle pagine del profilo Facebook di MINI di tre bozzetti raffiguranti dei modelli di stile del futuro scooter MINI.


Sembra che le tre le varianti, che verranno presentate ufficialmente al Salone di Parigi (2-17 ottobre), rappresentino tutte declinazioni di stili differenti di cui uno ispirato alla MINI E, il cui logo è stati riprodotto sulle fiancate. Dai disegni trapelati si nota come il motore elettrico sia coassiale al mozzo posteriore, senza dunque alcuna cinghia di trasmissione a trasmettere il moto. Nel Mini E Scooter il propulsore elettrico è integrato nel mozzo della ruota posteriore, mentre le batterie agli ioni di litio sono posizionate sotto il sellino.

Una soluzione interessante, che permette di risparmiare spazio e ridurre gli attriti dovuti alla trasmissione del moto. In una parola: efficiente. Non è ancora stato dichiarato nessun dato prestazionale, ma ci si attende facili ricariche domestiche grazie al cavo a 220V in dotazione. Non mancano un grande fanale tondo all'anteriore, un grande tachimetro analogico e rifiniture cromate degne di una Cooper S. Per quanto riguarda ulteriori informazioni e dettagli tecnici non si sa ancora nulla per cui bisognerà aspettare il debutto ufficiale della due ruote elettrica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 29868,13 > 29868,12