• Martedì 27 Ottobre 2015 alle 8:59
Alimentazione e salute: carni rosse, salumi e insaccati fortemente cancerogeni secondo l’Oms. Allarme fondato?

Un nuovo allarme dell'Oms sta facendo discutere il mondo intero da ieri: secondo un recente studio pubblicato su Lancet Oncology, il consumo di carne rosse, ma anche wurstel, salumi, insaccati, carni in scatola, sarebbero causa del cancro. Tra le carni sotto accusa anche la carne di maiale, quella di manzo, vitello, agnello, pecora, cavalli e capre. In particolare, secondo l'International Agency for Research on Cancer (IARC) dell'Oms, le carni lavorate come i wurstel sono cancerogene e vanno inserite nel gruppo 1 delle sostanze che causano il cancro a pericolosità più alta come il fumo e il benzene.

Rientrano nelle carni lavorate tutte le carni conservate grazie all'aggiunta di sale, all'affumicamento o mediante qualsiasi altra procedura, escluso il congelamento. Nella lista dei cancerogeni, oltre a salsicce e bacon, anche gli hot dog, la pancetta, il salame e gli insaccati in generale, cui si aggiungono le carni in scatola. Sono invece considerate probabilmente cancerogene le carni rosse: l’Mos spiega che “questa categoria si riferisce a tutti i tipi di carne di muscolo di mammifero, come ad esempio manzo, vitello, maiale, agnello, montone, cavallo e capra”.

Non è certo la prima volta che la carne rossa finisce nel mirino degli studiosi per gli effetti cancerogeni che avrebbe sull’organismo umano ma l’allarmismo diffuso ieri dall’Mos sembra non avere poi delle così solide basi di fondamento. E’ vero infatti che la carne rossa potrebbe provocare problemi, ma è anche vero che molti dipende dalla quantità di carne che si consuma nell’arco, per esempio, di una settimana e le quantità descritte dall’Oms sono decisamente sopra la media del consumo di carne nel nostro Paese. Il consiglio è dunque quello, sempre ribadito, di consumare carne rossa e salumi per due volte alla settimana al massimo senza eccedere ma anche senza rinunciare all’apporto di proteine che essa contiene.

Video: Allarme Oms consumo carni rosse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 59256,48 > 59256,47